(Lavoro in corso d'opera)

Da: uomo e persona A: persona e società

 
  Ordine di lettura delle tessere
25. Il capitalismo occulto anonimo.
26. La maschera del terrorismo fondamentalista.
27. La droga, bestia feroce.
28. Le ideologie contro la castità, il matrimonio e la famiglia.

30. Le quattro religioni storiche
- ONU di Nazioni, non di Stati.

24. Rforme del mercato del lavoro, per superare il conflitto tra impresa e capitale.
9. Le risorse umane e materiali sono accessibili a tutti purché usate senza portare danno ad alcuno e ledere l'equilibio natuale.
10. Tutti agiscono in modo trasparente nel rispetto di sé stessi e del prossimo.
11. Tutti possono occuparsi secondo la propria indole in ambito artistico, professionale, impreditoriale e nei sevizi civili di comunità.
12. Tutti possono associarsi per la tutela della propria personalità.
31. Nazione (fiscalità nazionale).
23. Lo sviluppo va inteso nel senso che sia orientato solo sui valori umani.
8. Tutti hanno coscienza che l'uomo è re nella natura e la natura è asservita all'uomo per i propri bisogni.
2. Produrre ricchezza dalle risorse rinnovabili perché tutti si associno per impegnarsi nel bene comune.
13. Libertà di parola.
32 Località (fiscalità locale).
22.Definire nel contesto di tutte le forme associative, la missione del "Propagatore".
7. Le società e le fondazioni pubbliche non possono reinvestire i profitti oltre il pagamento per le risorse necessarie alle attività istituzionali.
0. In "Oltre il tempo", Uomo e Persona non appartengono ad organisnismi che vincolino il soggetto a scelte contrastanti con le libertà personali.
3. I rapporti culturali sono rilevanti per la ricomparsa di atteggiamenti sospinti da una visione catastrofica del mondo futuro.
14. Libertà di culto.
33 Comunità e Famiglia (conduzione e gestione).
21. Rimozione di vincoli e restrizioni all'attività economica, per consentire, ovunque la riduzione dei costi marginali.
6. I beni privati e pubblici sono affidati alla gestione di società o fondazioni non governative.
5. La libertà di negoziare è alla base del soddisfacimento dei bisogni necessari per condurre una esistenza dignitosa.
4. La proprietà nasce dal sentimento inviolabile di possesso di tutto ciò che si fa, si produce e si dispone.
15. Libertà dal bisogno.
0. Oltre il tempo - Persona e Società.
20. Sussidiarietà fondata su una economia integrata tra costi, ricavi, contributi e tributi pubblici e privati.
19. Abrogare le leggi che costituiscono privilegi e protezioni ad esclusivo vantaggio di organismi cooperanti e/o corporativi.
18. Gestire i patrimoni pubblici e privati considerando che la propagazione, la terra e le fonti energetiche, sono fattori tributari del capitale e dell'impresa.
17. Restituire al cittadino la dignità della persona.
16. Libertà dalla paura.
1. Sommario
 
Da tessera "0" in colonna 3 riga 4
Collegamento alla tessera "1"
 
Da tessera 1 a tessera 30, seguendo il percorso a chiacciola, sono elencate le 29 Proposizioni formulate in "Oltre il Tempo - volume 1 - Uome e Persona" e trascritte a pagg. 169-171 del libro stesso.
 
La tessera 29 introduce all'Argomento "Etica senza Ontologia" per proclamare l'armonia religiosa tra buddisti, giudei, cristiani e musulmani.
 
Le tessere da 30 a 33 riguardano materia del volume 2 col sottotitolo di " Persona e Società"